Concerto di beneficenza con i medici di trieste

Nell’ambito della rassegna “La salute non ha età”
L’Ordine dei Medici, Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Trieste
in collaborazione con
Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Trieste
Università della Terza Età “Danilo Dobrina”
La Contrada-Teatro Stabile di Trieste
con il sostegno di
Confcooperative Trieste
Consorzio Fhocus
Televita
presenta
“Trieste cità de veci? No, de gente vissuda.....”
CONCERTO DI BENEFICENZA CON I MEDICI DI TRIESTE
ingresso a offerta libera con incasso interamente devoluto
Domenica 22 settembre 2013 ore 17.30
Teatro Orazio Bobbio

- Via del Ghirlandaio 12 -


Si esibiranno: ...

Nell’ambito della rassegna “La salute non ha età”
L’Ordine dei Medici, Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Trieste
in collaborazione con
Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Trieste
Università della Terza Età “Danilo Dobrina”
La Contrada-Teatro Stabile di Trieste
con il sostegno di
Confcooperative Trieste
Consorzio Fhocus
Televita
presenta
“Trieste cità de veci? No, de gente vissuda.....”
CONCERTO DI BENEFICENZA CON I MEDICI DI TRIESTE
ingresso a offerta libera con incasso interamente devoluto
Domenica 22 settembre 2013 ore 17.30
Teatro Orazio Bobbio

- Via del Ghirlandaio 12 -


Si esibiranno:

i medici musicisti:
Darno Cosulich, chitarra classica e acustica
Bruno Malisana, voce, chitarra acustica, congas, armonica a bocca
Marcello Galai, tenore
Fabio Samani, voce e chitarra

il Trio musicale:
Prof. Zoran Lupinc fisarmonica diatonica
Prof. Igor Starc chitarra classica
Prof. Peter Filipčič violoncello
con la partecipazione della cantante prof.ssa Andrejka Možina e dei giovani fisarmonicisti Miha Grmek Seražin e Anže Pockar

Luigi e Marcela, ballerini di Tango Illegales Friuli Venezia Giulia

Toni Damiani in “Trieste in musica”

Scarica il programma dell’evento

La FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), rappresenta la principale organizzazione sindacale di categoria. Ad essa sono iscritti oltre il 50% dei circa 59.000 medici di medicina generale italiani. E' presente su tutto il territorio nazionale con un'organizzazione centrale che ha sede a Roma ed è articolata in sezioni regionali e provinciali, fornendo una presenza capillare e significativa in tutte la realtà sanitarie del nostro paese. Le sezioni provinciale a loro volta rendono attuativa in modo specifico questa presenza con l'elezione di delegati nelle singole Aziende Sanitarie Locali sia a livello aziendale propriamente detto che distrettuale.