COMUNICATO STAMPA N°7/2012 - I medici di famiglia manifestano compatti a Roma contro i tagli sulla sanità

Trieste, 29 ottobre 2012

COMUNICATO STAMPA.

I medici di famiglia manifestano compatti a Roma contro i tagli sulla sanità.

Sabato scorso, 27 ottobre, trentamila medici hanno sfilato per Roma in segno di protesta contro i tagli sulla sanità preannunciati dal Ministro Balduzzi. Il profondo spirito di coesione dei manifestanti nasce dall’esigenza di scendere in campo per difendere il lavoro di un’intera categoria.
Erano presenti tutti i rappresentanti dei vari sindacati dei medici di base. Per la FIMMG del Friuli Venezia Giulia hanno partecipato il neoeletto segretario regionale Romano Paduano e i segretari provinciali di Trieste e Udine, Dino Trento e Eliano Bassi. Mancavano invece all’appello i rappresentanti di Gorizia e Pordenone.
Si attende ora l’incontro di mercoledì con il Ministro Balduzzi per ridiscutere i termini del piano finanziario promosso dal Governo.
http://www.fimmgtrieste.org

Con cortese preghiera di pubblicazione
L’Ufficio Stampa

Il comunicato può essere scaricato cliccando sul seguente link
La galleria delle foto può essere visionata nella nuova sezione Galleria Immagini o direttamente seguendo questo link
La FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), rappresenta la principale organizzazione sindacale di categoria. Ad essa sono iscritti oltre il 50% dei circa 59.000 medici di medicina generale italiani. E' presente su tutto il territorio nazionale con un'organizzazione centrale che ha sede a Roma ed è articolata in sezioni regionali e provinciali, fornendo una presenza capillare e significativa in tutte la realtà sanitarie del nostro paese. Le sezioni provinciale a loro volta rendono attuativa in modo specifico questa presenza con l'elezione di delegati nelle singole Aziende Sanitarie Locali sia a livello aziendale propriamente detto che distrettuale.